Vedi Pavlograd sulla mappa

Ci sono città particolarmente importanti dal punto di vista strategico per l’industria ucraina. Uno di questi è Pavlograd. Si trova nel cuore del bacino carbonifero del Donbass. Una vasta zona industriale è separata dalle aree residenziali e si estende lontano da esse in direzione nord – tutte le imprese e le industrie sono concentrate lì. Fino alla fine del XVIII secolo l’insediamento non aveva lo status di città. Ma già nel XIX secolo si sviluppò in un grande centro commerciale.

A quel tempo, la regione si specializzava nella produzione di grano e farina. Il numero di prodotti era così elevato da consentirne l’esportazione in altri paesi. Russia, Turchia e Inghilterra acquistarono volentieri grano e farina da Pavlograd. Fu durante questo periodo economicamente favorevole che furono costruiti numerosi stabilimenti e stabilimenti. La posizione favorevole della città all’incrocio delle strade le ha permesso di stabilire rapidamente ed efficientemente collegamenti di trasporto con Kiev, Lugansk e Izvarino. Insieme alle grandi città più vicine (Dnepropetrovsk e Zaporozhye) Pavlograd è inclusa nel gruppo delle città più importanti e strategicamente importanti per il paese.