Ucraina: conoscersi dallo spazio

Uno sguardo all’Ucraina da un’altezza di diverse centinaia di chilometri parlerà della sua geografia più velocemente e più chiaramente di un intero capitolo di un libro di testo. Sulla mappa satellitare dell’Ucraina – un paese dell’Europa orientale bagnato dal Mar Nero a sud e dal Mar d’Azov – a sud-est. Condivide i confini con Bielorussia, Ungheria, Moldova, Polonia, Romania, Russia e Slovacchia, attraverso il Mar Nero è collegata con Bulgaria, Georgia e Turchia.

Con una superficie di 600.000 km², l’Ucraina è il secondo stato più grande d’Europa dopo la Russia, è grande il doppio dell’Italia e un po ‘più piccolo dello stato americano del Texas.

Dall’alto è ben visibile che il paesaggio del paese è prevalentemente pianeggiante e altopiano. Ci sono anche catene montuose, la vetta più alta dell’Ucraina – il Monte Hoverla (altezza 2.061 metri sul livello del mare) nei Carpazi.

Il fiume più lungo e un’importante arteria di trasporto è il Dnepr con i suoi due grandi bacini idrici: Kremenchug e Kakhovsky.

Una mappa dell’Ucraina da un satellite in tempo reale ti consente non solo di vedere l’intero paese nel suo insieme, ma anche ogni regione e insediamento separatamente. Fiumi, laghi, confini di stato: il servizio di Google Maps permette di vedere tutto questo dall’alto, proprio come se si guardasse la Terra da un satellite.

Inoltre, se lo desideri, puoi vedere strade, strade e persino singole case in città e grandi villaggi sulla mappa. La visualizzazione più dettagliata può essere ottenuta ingrandendo la mappa.

Una mappa satellitare dell’Ucraina non solo mostrerà ogni angolo del paese al momento (indicando le coordinate esatte e gli indicatori meteorologici), ma aiuterà anche a spianare qualsiasi percorso e persino a fare un’escursione virtuale. Ad esempio, per passeggiare nel giardino della città di Kiev e vedere il monumento ad Anna Akhmatova, è necessario ingrandire la mappa satellitare della capitale ucraina e trascinare un’icona speciale (statuetta di piccolo uomo) dall’angolo in basso a destra al luogo di interesse sulla mappa.