Regione di Odessa sulla mappa

La regione di Odessa si trova sulla pittoresca pianura del Mar Nero. A nord, confina con i territori di Kirovograd e Vinnitsa. A ovest con lo stato della Moldova e la Transnistria non riconosciuta. A est, ha confini comuni con la regione di Nikolaev. Con la Romania nel sud-ovest.

Da est e sud-ovest è bagnata dalle calde acque del Mar Nero. Forma un gran numero di estuari in questa zona.

Sul lato settentrionale, ci sono speroni caratteristici dell’altopiano di Podolsk – 286 m sul livello del mare. Travi e burroni si differenziano per la loro profondità (fino a 120 m).

A sud-ovest, tra i profondi fiumi Dniester e Prut, l’area è caratterizzata da una fitta e profonda rete di burroni.

I fiumi situati sulle terre della regione appartengono ai bacini del Bug meridionale, del Dniester e del Mar Nero. Ci sono circa 200 fiumi in totale, molti dei quali si prosciugano durante la stagione estiva.

Le principali vie d’acqua sono i fiumi Dniester e Danubio, con i loro numerosi affluenti. Sono di grande importanza economica.