La regione di Chernihiv si trova vicino al confine tra Russia e Bielorussia, vale a dire le regioni di Bryansk e Gomel. E sul territorio del paese a sud, ovest e est confina rispettivamente con le regioni di Poltava, Kiev e Sumy.

La pianura dell’Europa orientale, su cui si trova la regione di Chernihiv, determina la natura pianeggiante del paesaggio, le altitudini non superano un’altezza di 50-150 metri sul livello del mare.

L’area è ricca di fiumi, di cui sono più di 1000, e la lunghezza totale è di 8,5 km. I più grandi sono: Dnieper, Daughter, Desna, Snov, Strizhen, Ubed, Oster, Diet, Udai.

La regione vanta dei suoi oggetti naturali protetti, il cui numero totale è attualmente di 610. I più famosi sono i parchi nazionali Mezinsky e Ichnyansky e il parco paesaggistico regionale Mezhrechensky. Il Libro rosso dell’Ucraina include molti animali che vivono nella regione.