Kherson sulla mappa

Kherson è uno dei più grandi porti marittimi e fluviali dell’Ucraina. La città si trova sulla riva destra del Dnepr, a 25 chilometri dalla confluenza dell’estuario del Dnepr del Mar Nero.

Il porto di Kherson, fondato nel 1778, si trova qui. Alla fine del XIX secolo, il canale marittimo fu approfondito e il porto fu aperto al grande traffico. Il fiume è in interazione con il porto marittimo. Si trova sulla riva destra del fiume Koshevaya. Questo porto è l’unico porto fluviale sull’estuario del Dnepr con navigazione tutto l’anno.

Nella parte meridionale di Kherson, il profondo Dnepr formava molti laghi. Diversi affluenti del Dnepr percorrono la parte meridionale della città. Vigneti e frutteti crescono a sud-ovest e nord-est. La periferia nord-occidentale è una zona industriale, separata dalle zone residenziali dall’autostrada Novonikolaevskoye. Il ponte automobilistico, che fa parte dell’autostrada Ostrovskoe, collega la sponda sinistra e destra del Dnepr.